Come una ninnananna la pentola di mia mamma cantò sempre per me

By Paul C. Binotto

© 2018
 Come una ninna nanna la pentola di mia mamma cantò sempre per me.
Oh, come l'ha riempito col cuore, traboccante.
Il suo amore è stato dato così liberamente lì,
come quando mi ha allattato al seno,
Il bambino di mamma sarà sempre, e mamma, l'unica ragazza per me.
 
Oh, quanto desidero rivedere la cara mamma.
E, ancora, per mangiare con lei in quel tavolo amorevole 
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.